Stream label (JLABEL)

Where allowed to run: All environments (*ALL)
Threadsafe: No
Parameters
Examples
Error messages

Comando JLABEL

Etichetta in stringa.

Il comando, usato in una stringa comandi per lavori a blocchi, costituisce il punto d'arrivo di un comando JGOTO contenente la medesima etichetta.

La normale esecuzione dei comandi della stringa viene sospesa dall'esecuzione di un JGOTO e viene ripristinata dal ritrovamento lungo la stringa di una istruzione JLABEL contenente la stessa etichetta menzionata nel JGOTO.

Il comando JLABEL deve avere l'esatta forma fornita dal passaggio attraverso il prompter chiamato da un seu con controllo di sintassi CL (Control Language Stream).

Se il comando JLABEL non viene riconosciuto o non presente, nessun comando della stringa viene pi eseguito.

Gli esempi seguenti evidenziano coppie JGOTO-JLABEL. La forma del JGOTO libera. La forma del JLABEL rigorosa: maiuscolo, spazi, parola chiave, parentesi.

*...+....1....+....2....+....3
JGOTO      LABEL(OLTRE)
JLABEL     LABEL(OLTRE)
*...+....1....+....2....+....3
Jgoto vaivia
JLABEL     LABEL(VAIVIA)
*...+....1....+....2....+....3
JGoto   (Tram_23)
JLABEL     LABEL(TRAM_23)

Top

Parameters

Keyword Description Choices Notes
LABEL Label Name Required, Positional 1
Top

Label (LABEL)

Etichetta che identifica il comando come destinazione di un JGOTO.

Valori permessi:

etichetta
Il valore un nome, obbligatorio e deve corrispondere ad una etichetta gi menzionata in un comando JGOTO.
Top

Examples

None
Top

Error messages

Unknown
Top