Copy clear (JCPYCLR)

Where allowed to run: All environments (*ALL)
Threadsafe: No
Parameters
Examples
Error messages

Cmd JCPYCLR Copy clear > Copia cancella

https://www.neroni.it/NERONI2/JCPYCLR.NERONI2.HTML

Copia un file fisico in un doppione vuoto.

Il comando permette di creare un duplicato di file fisico facendo uso del comando CPYF, non bisognoso come il CRTDUPOBJ che l'originale non sia in uso. Il file duplicato viene consegnato vuoto.

Il comando mira a rendere disponibile il doppione vuoto di un file fisico a partire da un originale anche se in uso. Normalmente la destinazione e' QTEMP, libreria temporanea del lavoro, ma qualunque nome e libreria sono permesse.

E' a carico dell'utente assicurarsi di non ricalcare un eventuale file estraneo preesistente.

Sono state intercettate e risolte alcune situazioni di inciampo per superare alcune casistiche incontrate.

Top

Parameters

Keyword Description Choices Notes
FROMFILE From file Qualified object name Required, Positional 1
Qualifier 1: From file Name
Qualifier 2: library Name, *LIBL
TOFILE To empty file Qualified object name Optional, Positional 2
Qualifier 1: To empty file Name, *FROMFILE
Qualifier 2: library Name, QTEMP, *FROMLIB
TEXT To empty file text Character value, *FROMFILE Optional, Positional 3
MBR1 Empty member 1 Name, *FROMFILE Optional, Positional 4
MBR2 Empty member 2 Name, *NONE Optional, Positional 5
MBR3 Empty member 3 Name, *NONE Optional, Positional 6
MBR4 Empty member 4 Name, *NONE Optional, Positional 7
MBR5 Empty member 5 Name, *NONE Optional, Positional 8
MBR6 Empty member 6 Name, *NONE Optional, Positional 9
MBR7 Empty member 7 Name, *NONE Optional, Positional 10
MBR8 Empty member 8 Name, *NONE Optional, Positional 11
MBR9 Empty member 9 Name, *NONE Optional, Positional 12
MBRA Empty member 10 Name, *NONE Optional, Positional 13
INFOCMD Info message on command *NO, *YES Optional, Positional 14
Top

FROMFILE > From file - qualified name > File originale - nome qualificato

Nome qualificato del file fisico originale.

FROMFILE > From file - name > File originale - nome

Nome del file fisico originale.

Valore obbligatorio.

Valori permessi:

nome-file
Nome del file fisico di cui si vuole creare il duplicato vuoto.

FROMFILE > From file - library > File originale - libreria

Libreria del file fisico originale.

Valori permessi:

nome-libreria
Nome della libreria del file fisico di cui si vuole creare il duplicato vuoto.

Valori speciali:

*LIBL
Il file fisico di cui si vuole creare il duplicato vuoto si trova in lista librerie.
Top

TOFILE > To empty file - qualified name > File duplicato vuoto - nome qualificato

Nome qualificato del file vuoto duplicato.

TOFILE > To empty file - name > File duplicato vuoto - nome

Nome del file vuoto duplicato.

Valori permessi:

nome-file
Nome del file fisico duplicato vuoto.

Valori speciali:

*FROMFILE
Il nome del file fisico duplicato vuoto ha lo stesso nome del file fisico originale.

TOFILE > To empty file - library > File duplicato vuoto - libreria

Nome della libreria del file vuoto duplicato.

Valori permessi:

nome-libreria
Nome della libreria del file fisico duplicato vuoto.

Valori speciali:

QTEMP
Libreria temporanea del lavoro.
*FROMLIB
La libreria del file duplicato e' la stessa del file fisico originale.
Top

TEXT > To empty file text > Testo del file duplicato vuoto

Valori permessi:

testo-del-file
Testo del file fisico duplicato vuoto.

Valori speciali:

*FROMFILE
Il testo del file fisico duplicato vuoto sara' lo stesso del file fisico originale.
Top

MBR1 > Empty member 1 > Membro vuoto 1

Valori permessi:

nome-membro
Nome del primo membro vuoto nel file fisico duplicato.

Valori speciali:

*FROMFILE
Il nome del primo membro del file fisico duplicato vuoto sara' uguale al nome del file fisico originale.
Top

MBR2 > Empty member 2 > Membro vuoto 2

Valori permessi:

nome-membro
Nome del secondo membro vuoto nel file fisico duplicato.

Valori speciali:

*NONE
Non viene aggiunto un secondo membro nel file fisico duplicato.
Top

MBR3 > Empty member 3 > Membro vuoto 3

Valori permessi:

nome-membro
Nome del terzo membro vuoto nel file fisico duplicato.

Valori speciali:

*NONE
Non viene aggiunto un terzo membro nel file fisico duplicato.
Top

MBR4 > Empty member 4 > Membro vuoto 4

Valori permessi:

nome-membro
Nome del quarto membro vuoto nel file fisico duplicato.

Valori speciali:

*NONE
Non viene aggiunto un quarto membro nel file fisico duplicato.
Top

MBR5 > Empty member 5 > Membro vuoto 5

Valori permessi:

nome-membro
Nome del quinto membro vuoto nel file fisico duplicato.

Valori speciali:

*NONE
Non viene aggiunto un quinto membro nel file fisico duplicato.
Top

MBR6 > Empty member 6 > Membro vuoto 6

Valori permessi:

nome-membro
Nome del sesto membro vuoto nel file fisico duplicato.

Valori speciali:

*NONE
Non viene aggiunto un sesto membro nel file fisico duplicato.
Top

MBR7 > Empty member 7 > Membro vuoto 7

Valori permessi:

nome-membro
Nome del settimo membro vuoto nel file fisico duplicato.

Valori speciali:

*NONE
Non viene aggiunto un settimo membro nel file fisico duplicato.
Top

MBR8 > Empty member 8 > Membro vuoto 8

Valori permessi:

nome-membro
Nome dell'ottavo membro vuoto nel file fisico duplicato.

Valori speciali:

*NONE
Non viene aggiunto un ottavo membro nel file fisico duplicato.
Top

MBR9 > Empty member 9 > Membro vuoto 9

Valori permessi:

nome-membro
Nome del nono membro vuoto nel file fisico duplicato.

Valori speciali:

*NONE
Non viene aggiunto un nono membro nel file fisico duplicato.
Top

MBRA > Empty member 10 > Membro vuoto 10

Valori permessi:

nome-membro
Nome del decimo membro vuoto nel file fisico duplicato.

Valori speciali:

*NONE
Non viene aggiunto un decimo membro nel file fisico duplicato.
Top

INFOCMD > Info message on command > Messaggio informativo sul comando

Richiede l'emissione di un messaggio informativo che riproduce il comando.

Valori permessi:

*NO
Non viene emesso il messaggio informativo.
*YES
Viene emesso il messaggio informativo.
Top

Esempi d'uso del comando JCPYCLR Copy clear

Esempio 1: Crea un doppione di un file in libreria temporanea

> JCPYCLR FROMFILE(JSIGNF) TOFILE(DOPPIONE)
  TEXT('Doppione di comodo') MBR1(AA) MBR2(BB) MBR3(CC)
  MBR4(DD) MBR5(EE) MBR6(FF) MBR7(GG) MBR8(HH) MBR9(II)
  MBRA(JJ)
  File vuoto QTEMP/DOPPIONE copiato da originale
    NERONI2/JSIGNF

Si osservi il messaggio di completamento che conferma la creazione del doppione.

Esempio 2: Come esempio 1 ma con messaggio informativo sul comando

> JCPYCLR FROMFILE(JSIGNF) TOFILE(DOPPIONE)
  TEXT('Doppione di comodo') MBR1(AA) MBR2(BB) MBR3(CC)
  MBR4(DD) MBR5(EE) MBR6(FF) MBR7(GG) MBR8(HH) MBR9(II)
  MBRA(JJ) INFOCMD(*YES)
  ->JCPYCLR FROMFILE(*LIBL/JSIGNF) TOFILE(QTEMP/DOPPIONE)
    TEXT('Doppione di comodo') MBR1(AA) MBR2(BB) MBR3(CC)
    MBR4(DD) MBR5(EE) MBR6(FF) MBR7(GG) MBR8(HH) MBR9(II)
    MBRA(JJ) INFOCMD(*YES)
  File vuoto QTEMP/DOPPIONE copiato da originale
    NERONI2/JSIGNF

Si osservi il messaggio informativo che ripete il comando e il messaggio di completamento che conferma la creazione del doppione.

Top

Messaggi del comando JCPYCLR Copy clear

Il command processing program, per gestire gli errori, usa la tecnica di non fare intercettazioni puntuali ma solo generiche e, in caso di errore imprevisto, rimandare al chiamante tutti gli errori declassando rilasci in diagnostici ma aggiungendo il rilascio CPF0001.

Messaggi di rilascio nel comando

Messaggi di rilascio

CPF0001
Nel comando &1 stato trovato un errore.

Messaggi informativi

JCCA001
->JCPYCLR FROMFILE(&1/&2) TOFILE(&3/&4) TEXT('&5') &6
JCCA002
MBR1(&1) MBR2(&2) MBR3(&3) MBR4(&4) MBR5(&5) MBR6(&6) MBR7(&7) MBR8(&8) MBR9(&9) MBRA(&10) INFOCMD(&11)

Messaggi di completamento

JCC0191
File vuoto &3/&4 copiato da originale &1/&2

Messaggi di stato

Messaggi diagnostici seguiti da rilascio

Messaggi diagnostici NON seguiti da rilascio

Top